Torta Tenerina al Cioccolato

 torta tenerina al cioccolato

La torta tenerina al cioccolato è un grande classico della cucina Bolognese anche se originariamente non nasce qui ma a Ferrara. Questa è una di quelle torte che mangi e mangeresti per sempre… Non importa quanto burro o zucchero ci sia, perché è talmente buona che quando la mangi non pensi ad altro.

Questa è una di quelle torte che vuoi gustarti così com’è e farne una versione light o “salutare” sarebbe un sacrilegio, quindi se i sensi di colpa vi assalgono provate altre torte, ma questa è così e va preservata così! La ricetta fa parte delle “ricette di famiglia”.

Ogni famiglia ha la sua ricetta della torta tenerina al cioccolato, un po’ come il ragù, quindi qua vi proponiamo la nostra, sperando che possa iniziare una tradizione anche per chi ancora non ne possiede una!

Frequenza consigliata: 1 porzione a settimana


Calorie

340 Kcal a porzione

Porzioni

8

Preparazione

15 minuti

Cottura

15 minuti


Ingredienti

  • 200 g di Cioccolato Fondente (50%)

  • 120 g di Zucchero a velo (più per spolverare sopra )

  • 4 uova

  • 120 g di Burro

  • 1 cucchiaio di Farina 00

  • Un pizzico di sale


PROCEDIMENTO:

1 – Sciogliete a bagno maria il cioccolato fondente con il burro. Nel frattempo separate i tuorli e gli albumi con cura quindi montate i bianchi a neve da soli insieme ad un pizzico di sale e lasciateli da parte.

2 – Sbattete quindi i tuorli con lo zucchero. Quando il cioccolato e il burro si saranno sciolti, toglieteli dal fuoco ed uniteli ai tuorli con lo zucchero in una ciotola capiente (dovrà contenere tutto). Mescolate con cura.

3 – Al composto ottenuto aggiungete in due volte gli albumi montanti, cercando di non smontarli. Usate una spatola per incorporare gli albumi e fate dei movimenti dal basso verso l’alto.

4 – Versate il composto in una teglia imburrata. Per questa dose noi usiamo la classica teglia di alluminio per lasagne da 4 porzioni (capacità 1.1 L); voi potete usare quella che preferite, ricordatevi solo la torta non deve essere più alta di 2/3 cm.

5 – Cuocete in forno statico preriscaldato a 180°C per 15 minuti.

N.B Non preoccupatevi se vedete la parte superiore della torta che si è tutta sgretolata, è normale ed è una peculiarità della tenerina!

6 – Guarnite la torta con una spolverata di zucchero a velo.


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.