Cous Cous con Verdure e Salsa allo Yogurt e Menta

cous cous con verdure e salsa allo yogurt e menta

Con l’arrivo della bella stagione, passare il tempo davanti ai fornelli inizia a essere un po’ complicato. Il cous cous con verdure ci viene quindi in aiuto, infatti questo piatto non richiede una vera cottura, e può essere consumato freddo, il che lo rende ideale per la stagione estiva. Le insalate di cereali e verdure fredde sono ideali in questo periodo, perché sono un piatto unico e possono essere preparate in anticipo, sono così perfette per feste, picnic o pranzi al sacco.

In più, la nostra ricetta del cous cous con verdure abbina un cereale (il cous cous) con un legume (i piselli) in modo da assumere tutti gli aminoacidi essenziali di cui necessitiamo. I piselli infatti sono un ottimo alimento ipocalorico da abbinare ai cereali; inoltre sono un’ottima fonte di potassio (150 mg/100 g di piselli surgelati) e di fosforo (90 mg/100g di piselli surgelati).

Il cous cous con le verdure è un piatto ricco di vitamina A che ci viene fornita dai piselli e ricco in beta-carotene grazie alle carote. Per queste ragioni, sarebbe ottimale consumare questo piatto nella stagione estiva perché queste vitamine ci aiutano a combattere il fotoinvecchiamento dovuto al sole.

Per avere informazioni sui valori nutrizionali del cous cous potete cliccare qua.

In conclusione, vi consigliamo di abbinare come dessert da picnic le nostre Tortine monoporzione Tam Tam; potete leggere la ricetta cliccando qua.


Calorie

450 Kcal

Porzioni

4

Tempo Preparazione

10 minuti

Tempo Cottura

10 minuti


Ingredienti

  • 280 g di Cous Cous

  • Acqua q.b.

  • 4 Carote

  • 1 Cipolla

  • 400 g di piselli freschi o surgelati
    (vanno bene anche in scatola se non li avete freschi)

  • 30 g di Mandorle

  • 20 g di Uvetta

  • Olio EVOO q.b.

  • Sale q.b.

  • Pepe q.b.

  • Per la salsa:
  • 2 Vasetti di yogurt bianco intero

  • 8 foglie di menta


Procedimento:

1 – Per iniziare, mettete il cous cous in una ciotola e aggiungeteci circa 400 mL di acqua bollente, quindi coprite con un piatto o un coperchio. Lasciate riposare così una decina di minuti. (Solitamente la proporzione per preparare il cous cous è 1 bicchiere di cous cous e 1 bicchiere di acqua bollente)

2 – Mentre il cous cous si idrata, procedete con il tritare la cipolla e il tagliare le carote a dadini piccolini. Quindi trasferiteli in una padella e aggiungete anche i piselli. Aggiungete un goccio d’acqua, salate e pepate quindi lasciate cuocere finché i piselli saranno cotti, ossia tra i 5 e i 10 minuti. Le carote dovrebbero restare croccanti quindi evitate di cuocerle troppo. Se si dovesse asciugare l’acqua, aggiungetene poco alla volta.

3 – Quando il cous cous è pronto (circa dopo 10 minuti di riposo), salatelo e aggiungeteci due cucchiai di olio. Tritate le mandorle grossolanamente, quindi aggiungetele al cous cous insieme alle verdure cotte e all’uvetta.

Per la salsa:

4 – Versate gli yogurt in una ciotolina da servire e stagliuzzateci dentro le foglie di menta. Non tagliate le foglie su un tagliare perché perderete parte dell’aroma. Quindi lavorate lo yogurt con la menta con un cucchiaino per un minuto, in modo da renderlo una salsa liscia e ben aromatizzata.

5 – Per finire potete servire il cous cous subito oppure lo potete conservare in frigorifero fino al momento di andare a tavola, oppure lo potete portare via per un pranzo al sacco. Ricordatevi di guarnire il vostro cous cous con verdure con un po’ di salsa allo yogurt e menta.


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.