Pollo alle mandorle

pollo alle mandorle

Il pollo alle mandorle è un must della cucina cinese ma è talmente buono e veloce da preparare che noi adoriamo preparalo in casa. Il punto forte di questo piatto è la morbidezza del pollo ma anche la fantastica salsina che si forma dal retrogusto dolce. Il nostro pollo alle mandorle è un piatto sano e veloce. Sano perché non usiamo né olio né altri grassi in cottura perché ricordiamoci che già le mandorle sono una buona fonte di grasso! Nonostante questo, il pollo risulterà morbidissimo.

Per una cena orientale potete provare ad abbinare questo pollo alle mandorle con i ravioli cinesi di verdure al vapore. Trovate la ricetta qui.

L’importanza di scegliere la carne di buona qualità è fondamentale. Ad oggi, la produzione di carne di pollo è una delle più soggette ad uso di sostanze e mangimi per fare ingrassare velocemente gli animali. Per questo motivo, bisognerebbe cercare di scegliere un pollo di ottima qualità, magari biologico, in modo da assicurarsi di mangiare un piatto sano. Anche per gli sportivi, questo piatto è un’ottima fonte di proteine sane e soprattutto è ipocalorico se consideriamo le calorie del pollo (108 kcal /100 g di carne).

Tra la frutta secca, le mandorle sono tra le più ricche in proteine (22 g/ 100 g di mandorle); inoltre, sono ricchissime in minerali fondamentali al nostro organismo quali il potassio, fosforo, calcio e magnesio. L’abbinamento con la carne è perfetto per integrare sia il fabbisogno di minerali giornalieri sia il quantitativo di proteine. Potete consultare la tabella nutrizionale delle mandorle qui.


Porzioni

2

Calorie

330 Kcal

Preparazione

5 minuti

Cottura

10 minuti


Ingredienti

  • 200 g di petto di pollo

  • 60 g di mandorle

  • 2 cucchiai di salsa di soia

  • 1 cucchiaino di zucchero

  • Farina q.b.

  • Acqua q.b.


Procedimento:

1- Per prima cosa tagliate il pollo a bocconcini piccoli. Dopodichè ripassateli nella farina e togliete la farina in eccesso.

2- Mettete una padella sul fuoco, quindi aggiungete il pollo, la soia, le mandorle, lo zucchero e circa un mezzo bicchiere d’acqua. Mescolate, coprite con il coperchio e lasciate cuocere circa 10 minuti (il tempo dipende dalla fiamma del fornello e dalla dimensione dei vostri bocconcini: più sono piccoli, prima cuoceranno).

3- Il pollo è pronto quando non sarà più rosa all’interno, questo è importante perchè il pollo crudo può essere pericoloso!!

4- A questo punto avrete ottenuto un pollo morbido pronto da servire.


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.