Categoria: Contorni

0

Finocchi e Arance: insalata invernale

D’inverno ci risulta sempre difficile pensare a delle insalatone fresche, siamo più abituati a pensare a zuppe e minestroni caldi. Con questa insalata di finocchi e arance avete la possibilità di fare un contorno fresco da accompagnare a un buon secondo piatto. Questa ricetta lascia la bocca pulita e fresca quindi è perfetta da abbinare per esempio al pesce.

0

Insalata di Melograno, radicchio e noci

L’insalata di melograno, radicchio e noci è un concentrato di vitamine e nutrienti che in questa stagione fredda ci aiutano a combattere i malanni di stagione. Partiamo subito ad elencare le caratteristiche nutrizionali di questa insalata di melograno, radicchio e noci. Innanzittutto, l’ingrediente principale di questo contorno è il melograno, un frutto ricchissimo di Potassio (290 mg/ 100 g), fonte di vitamina C e A

0

Zucca al forno

In questa stagione autunnale dove ormai le giornate iniziano a diventare più fredde, la zucca al forno potrebbe essere un perfetto contorno da mangiare caldo. Il sapore inconfondibile di questo particolare ortaggio dalla svariate forme si sposa benissimo con tutti i tipi di carne e pesce. Dal punto di vista nutrizionale la zucca al forno è un piatto ideale se si vuole mangiare una verdura ricca di proprietà salutistiche.

0

Insalata di Spinaci, Mela e Noci

L’insalata di spinaci, mela e noci è ottima come contorno perché è rapida da preparare, nutriente e molto gustosa. Ricordiamoci che gli spinaci sono una buona fonte di Potassio (530 mg/100 g spinaci crudi), ma anche di Calcio, Sodio e Magnesio. Ricchi anche di Vitamina A (485 µg/100 g spinaci crudi) che contribuisce a mantenere funzionale la nostra vista!

0

Insalata di Cavolo Cappuccio

Il cavolo cappuccio è un ortaggio molto coltivato soprattutto in Europa del Nord, ma è molto conosciuto anche alle nostre latitudini. Fa parte della famiglia delle Crucifere, ortaggi conosciuti per le loro proprietà antiossidanti grazie al buon contenuto di vitamina C (47mg/100g), oltre che agli isotiocianati, sostanze ricche in zolfo che sembrano avere proprietà antinfiammatorie e “antitumorali”.