Cheescake alle Fragole e More

cheescake alle fragole

Con l’arrivo dell’estate la voglia di dolci da forno giustamente svanisce ed entra in gioco la famosa Cheescake senza cottura. Ideale come fine pasto ma anche come merenda la nostra Cheescake alle fragole risulta molto leggera e gustosa. Perfetta per chi vuole concedersi un dolce dal basso contenuto di grassi (solo un po’ di burro per la base) e zuccheri.

Infatti la nostra Cheescake alle fragole contiene pochissimo zucchero aggiunto e lo yogurt greco, un alimento ricco di proteine. Per la base abbiamo voluto usare i classici biscotti secchi tipo Oswego insieme al burro per dare la nota croccante di fondo.

D’estate è bello anche concedersi un dolce fresco alla frutta ma attenzione sempre alla frequenza di consumo, come tutti i dolci, anche la cheescake alle fragole va consumata con moderazione.

La scelta della frutta da inserire nella cheescake alle fragole è a vostro gusto, noi abbiamo deciso di utilizzare già lo Yogurt Greco al gusto di Fragola oltre alla Ricotta, e per la decorazione abbiamo voluto aggiungere anche le More per sottolineare l’importanza dei frutti rossi/neri anche nell’alimentazione. Vi consigliamo anche di utilizzare le ciliegie, un altro frutto dalle proprietà eccezionali che si presta all’uso culinario. Per conoscere le proprietà della ciliegia potete leggere il nostro articolo cliccando qua.

Altrimenti, se siete interessati a conoscere le caratteristiche nutrizionali delle fragole potete cliccare qua.


Porzioni

14

Calorie

278 kcal a porzione

Preparazione

20 minuti +

3h a riposare


Ingredienti

  • Per la base
  • 300 g di Biscotti tipo Oswego

  • 150 g di Burro

  • Per la torta
  • 500 g di Ricotta

  • 450 g di yogurt greco alle Fragole

  • 6 cucchiai di zucchero

  • 12 g di gelatina in fogli

  • Per guarnire
  • 250 g di Fragole

  • 125 g di More


Procedimento

1- Per prima cosa iniziate dalla base. Prendete i biscotti e sbriciolateli grossolanamente con le mani. Dopodiché scaldate il burro, quindi versatelo nei biscotti sbriciolati e con l’aiuto di un cucchiaio rimescolate bene. Quando il composto sarà omogeneo, disponetelo sulla base di una tortiera a cerniera e pressate bene. Per aiutarvi in questa operazione mettete della carta forno sopra la base e spingete con le mani per compattare bene la base. Quando sarà pronta trasferitela in frigo.

2- Procedete quindi con la torta, rovesciate dentro una ciotola grande lo yogurt greco, poi a seguire la ricotta e lo zucchero. Tenete da parte un cucchiaio di yogurt e conservatelo.

3- Mettete a bagno la gelatina in fogli e nel frattempo scaldate lo yogurt messo da parte. A questo aggiungete nello yogurt caldo la gelatina in fogli strizzata, mescolate e lasciate sciogliere. Aggiungete il composto di yogurt e gelatina al composto della torta e mescolate con cura. Versatelo quindi sopra alla base e riponetelo in frigo per almeno 3 ore.

4- Per ultimo preparate la frutta per guarnire, potete tagliarla a fette sottili e creare una composizione sopra la torta disponendo una fetta dopo l’altra in cerchio fino a riempire la torta. Oppure potete creare una dadolata fine da aggiungere sopra.

5- Lasciate raffreddare ancora in frigorifero fino al consumo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.