Caprese: regina dell’estate

caprese insalata

Semplice e un po’ banale, la caprese è un grande classico dell’estate. La sua semplicità è il segreto del suo successo. Si prepara in pochissimi minuti, è fresca e di solito piace a tutti. Anche se è un piatto che tutti conosciamo, ci sono dei trucchi da sapere. In primo luogo, la scelta del pomodoro è essenziale e per nulla scontata. Infatti un pomodoro succoso tenderà a fare troppa acqua nel piatto e vi lascerà ben poco da mangiare. Per questo motivo, il nostro prediletto è il pomodoro oblungo o insalataro, che risulta croccante e poco acquoso.

Molti tendono a trascurare l’importanza della qualità della mozzarella usata, mentre invece è fondamentale. Per una versione più gustosa della caprese, si può utilizzare anche la mozzarella di bufala, ma l’importante è sempre guardare la qualità del prodotto che si sceglie. In ultimo luogo, un ruolo importante nella caprese è destinato al condimento. Questo deve essere semplice, in modo da non coprire gli altri sapori. Un buon basilico profumato sarà la chiave vincente per ottenere una caprese perfetta.

La Caprese, anche da un punto di vista nutrizionale, è un piatto perfetto per l’estate. Infatti il pomodoro è un alimento ricchissimo di acqua, ideale per idratarsi nei periodi caldi. In più, è una fonte ricca di vitamina A (che ci aiuta a prevenire le infezioni) e vitamina C (funzione antiossidante e non solo). La buccia è ricca di Licopene (un isomero del beta-carotene) che combatte l’invecchiamento della pelle proteggendola dalle radiazioni solari. La mozzarella invece è un alimento energetico e se volete conoscere i benefici appunto del latte, potete leggere il nostro articolo sui benefici cliccando qua.

Potete leggere i valori nutrizionali della mozzarella cliccando qui.


Calorie

340 KCal

Porzioni

4

Preparazione

10 minuti


Ingredienti

  • 4 Pomodori grandi Insalatari

  • 4 Mozzarelle (da 125 g)

  • 10 Foglie di Basilico circa

  • Sale e pepe q.b.

  • Olio Extra Vergine di Oliva

  • Qualche foglia di origano (oppure quello secco)

  • Aceto Balsamico

  • Qualche scaglia di Parmigiano Reggiano


Procedimento

1 – Per iniziare preparate il condimento. Quindi in una ciotolina mettete l’olio, il sale e il pepe a piacere, quindi aggiungete un goccio di aceto balsamico e le foglie di basilico (tenete un paio per la decorazione) e origano stagliuzzate. Mescolate bene e lasciate da parte.

2 – Lavate con cura i pomodori, quindi affettateli dello spessore di 0.5 cm circa e disponeteli in un piatto pari. Quindi tagliate la mozzarella in fettine in modo che combacino con quelle di pomodoro e adagiategliele sopra.

3 – Dopodiché procedete ad aggiungere il condimento, aiutandovi con un cucchiaio per essere più precisi. Come ultimo tocco, se uno gradisce, può aggiungere qualche piccola scaglietta di parmigiano. Terminate quindi con qualche foglia di basilico per decorare il piatto.


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.